Regione Lombardia – Bando Tech Fast

Dal 5 luglio le #PMI lombarde potranno presentare le domande a valere sul bando Tech Fast.

Interventi ammissibili

– Progetti di #sviluppo #sperimentale e di #innovazione di processo in cui possono essere ricomprese attività di #trasformazione #digitale
– Progetti di sviluppo sperimentale.

I progetti devono riferirsi alle Aree di specializzazione intelligente (S3):
1. #Aerospazio; 2. #Agroalimentare; 3. #Eco-industria; 4. #Industrie creative e culturali; 5. Industria della #salute; 6. #Manifatturiero avanzato; 7. #Mobilità #sostenibile.

I progetti di sviluppo devono aver raggiunto un livello di maturità tecnico-scientifica (ad esempio lo sviluppo di prototipi, la realizzazione di prodotti pilota, test e convalida di prodotti, processi o servizi nuovi o migliorati), eventualmente abbinati ad attività di innovazione di processo.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese ammissibili e massimo 250 mila €.

Dotazione finanziaria: 19 Milioni €

Procedura valutativa a sportello

Scopri di più: info@valueser.it

Author avatar
Value Services

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per erogare i nostri servizi utilizziamo, sulle nostre pagine, dei cookie tecnici necessari. Altri cookie (es. di profilazione) e meccanismi di tracciamento - che non sono tecnicamente necessari ma che ci consentono di offrirti un'esperienza utente migliore e di proporti offerte personalizzate - vengono utilizzati solo se hai fornito preventivamente il tuo consenso: